“Parma Goes Electric”
Parma, 18 Settembre 2021

Gli attuali scenari della transizione ecologica e digitale

Sabato 18 Settembre con il nostro Centro Porsche e il nostro Direttore Generale Nuccia Carbone abbiamo partecipato alla Conferenza Stampa “Parma goes electric” insieme ai partner Alice Colombo e Daniele Ravotto di Be Charge, Tiziana Benassi del Comune di Parma, e Gabriele Masullo di Team Delphinium. È stata una bella occasione di confronto e discussione da diversi punti di vista coordinati sul palco da Lorenzo V. E. Bellini: quello dell’amministrazione, quello delle aziende che installano punti di ricarica, il nostro in qualità di venditori di auto elettriche e quello degli utenti.

Autocentro Baistrocchi – Gruppo Eurocar Italia ha deciso infatti di supportare la mobilità elettrica a #Parma e lo sviluppo di un sistema di infrastrutture gestite con le più avanzate tecnologie informatiche: grazie infatti a Be Charge i punti di ricarica nella nostra città sono passati da 10 quick e 1 fast a più di 100 quick tra cui 9 fast.

“La transizione ecologica e ambientale passa anche dalla mobilità elettrica, in termini di riduzione dell’inquinamento atmosferico ed acustico e concorre al miglioramento della qualità dell’aria grazie al contenimento delle emissioni in atmosfera di gas inquinanti, in particolare delle polveri sottili PM10, legate all’utilizzo di mezzi a motore – ha spiegato l’Assessora alla Politiche di Sostenibilità Ambientale del Comune di Parma, Tiziana Benassi – “Abbiamo partecipato con grande piacere a quest’evento, sottolineando il nostro costante impegno nell’accelerare un percorso di transizione verso una mobilità sostenibile e consapevole, soprattutto per quanto concerne il territorio di Parma, un’area particolarmente strategica per il settore – ha continuato Alice Colombo, Head of Marketing di Be Charge – Continueremo ad ampliare la nostra rete di ricarica, realizzando un’infrastruttura sempre più accessibile e intuitiva per i clienti”. “Ormai da diversi anni, il gruppo Volkswagen, e con esso tutta la sua rete di distribuzione, è in prima linea sul tema della sostenibilità ambientale. Garantire la sopravvivenza del pianeta in cui viviamo rappresenta una grande responsabilità verso le generazioni future – ha spiegato, invece, Nuccia Carbone, Direttore Generale di Autocentro Baistrocchi – Per questo motivo Autocentro Baistrocchi ha deciso di essere parte attiva del cambiamento con il suo Centro Porsche e dare il proprio contributo al grande progetto di sviluppo della mobilità elettrica sostenibile nella città di Parma. Utilizzare un’auto elettrica azzera le emissioni di gas nocivi riduce la dipendenza dai combustibili fossili, con un notevole beneficio per l’ambiente, la nostra salute, quella dei nostri figli, dei nostri nipoti e dei loro discendenti”.

Grazie a tutti i partecipanti!