Nuova Audi Q7

La Nuova Audi Q7.

La seconda generazione del grande SUV della famiglia Q passa a un livello superiore offrendo spaziosità e comfort davvero eccellenti. Tra le novità troviamo: tecnologia Mild-Hybrid, doppio schermo con Sistema MMI Touch Response e proiettori LED Matrix HD. In arrivo sul mercato europeo a metà settembre. 

Nuova Audi Q7 - esterni

Aspetto robusto: il design esterno

L’aspetto della Nuova Audi Q7 trasmette un senso di robustezza e solidità, con forme muscolose e razionali. Il frontale è caratterizzato dall’ampio Singleframe ottagonale contraddistinto da sei listelli verticali cromati. Colpiscono gli inconfondibili proiettori Full-LED Matrix HD a 24 diodi di serie, che conferiscono all’anteriore un look digitale e tridimensionale grazie anche agli indicatori direzione dinamici. Le fiancate vengono rinnovate nella zona sottoporta, evidenziando ancor di più l’altezza dal suolo della Nuova Audi Q7. I passaruota pronunciati esaltano lo spirito off-road di questo nuovo SUV, che non rinuncia di certo alla sportività grazie al grande diffusore posteriore. 

Con l’allestimento S line exterior, opzionale, al retrotreno spicca la cornice sottile e allungata dei gruppi ottici, in aggiunta alla fascia inferiore che integra i terminali di scarico cromati e la massiccia protezione sottoscocca. In più, degne di nota la finitura antracite dello spoiler, il rivestimento degli archi passaruota e i rinnovati sottoporta, elementi che rafforzano la vocazione all terrain.

Nuova Audi Q7 - interni

Vera ammiraglia: il design interno

Anche l’interno è completamente rinnovato: spazioso, luminoso e digitale. La nuova Audi Q7 adotta il concept di gestione dei comandi MMI touch response, caratterizzato da due grandi touchscreen. Tutte le funzioni possono essere gestite mediante i due grandi display dotati di un feedback acustico e tattile: quello superiore permette di gestire le funzioni d’infotainment e navigazione, mentre quello inferiore consente la gestione del climatizzatore, delle funzioni comfort e dell’immissione dei testi. 

Un’ulteriore novità è l’Audi virtual cockpit che permette differenti visualizzazioni delle informazioni al cruscotto, attivabili mediante il volante multifunzione.

Nuova Audi Q7 - tecnologia

Potenza ed efficienza: tecnologia e dimensioni

La trasmissione di nuova Audi Q7 è affidata a un cambio automaticotiptronic a otto rapporti che, grazie alla frizione di separazione e alla pompa dell’olio elettrica, interagisce con la tecnologia MHEV. La trazione integrale permanente quattro prevede la ripartizione della coppia tra assale anteriore e assale posteriore secondo il rapporto 40:60 e, se necessario, distribuisce in modo variabile la spinta privilegiando l’assale con la migliore motricità.

Il Nuovo SUV Audi Q7 è cresciuto di 11 mm in lunghezza raggiungendo i 5.063 mm. In larghezza, invece, misura 1.970 mm e 1.741 mm in altezza; mentre il passo di 2.994 mm è rimasto invariato.

La capacità di carico del bagagliaio, nel caso della versione a cinque posti, ha una capienza massima di 865 litri che raggiunge i 2.050 litri con gli schienali posteriori abbattuti.

Nuova Audi Q7 - tecnologia

Alla prevendita saranno disponibili le seguenti motorizzazioni a 6 cilindri:

  • 45 TDI (3.0), 170 kW / 231 CV, 500 Nm di coppia
  • 50 TDI (3.0), 210 kW / 286 CV, 600 Nm di coppia
  • 55 TFSI (3.0), 250 kW / 340 CV, 500 Nm di coppia

Tre motorizzazioni che si contraddistinguono per potenza e soprattutto per l’elevata efficienza dovuta all’adozione della tecnologia mild hybrid (MHEV) con rete di bordo principale a 48 volt. Questa, porta alla riduzione dei consumi fino a un massimo di 0,7 litri ogni 100 chilometri.

In arrivo sul mercato Europeo a metà Settembre