Il nuovo city SUV ŠKODA si chiamerà KAMIQ e affiancherà KODIAQ e KAROQ nell’offerta di prodotto dedicata al mercato europeo. 

ŠKODA KAMIQ sarà svelata al Salone di Ginevra per essere in vendita entro la fine del 2019.

ŠKODA KAMIQ

ORIGINE DEL NOME 

L’origine del nome KAMIQ deriva della lingua del popolo Inuit e indica “qualcosa che si adatti perfettamente a ogni situazione, quasi fosse una seconda pelle”. Il nome KAMIQ è utilizzato da ŠKODA anche per un modello dedicato esclusivamente al mercato cinese. ŠKODA KAMIQ è un auto che si propone come ideale compagno nella vita quotidiana in città e fuori. La presenza della K iniziale e della Q alla fine del nome crea un collegamento diretto con i due SUV già presenti sul mercato, KODIAQ e KAROQ.

CARATTERISTICHE

ŠKODA KAMIQ sarà il modello di accesso alla gamma city SUV del Brand boemo e sarà caratterizzato da dimensioni compatte e da un’attitudine naturale al lifestyle. KAMIQ combinerà l’agilità di un’auto compatta con i vantaggi tipici dei SUV, quali posizione di guida rialzata, migliori visibilità sulla strada e accessibilità, altezza da terra superiore. Sviluppato sulla piattaforma modulare trasversale del Gruppo Volkswagen, il nuovo modello riprenderà le numerose soluzioni “Simply Clever” che sono tipiche dei modelli ŠKODA. KAMIQ sarà dotato dei più moderni sistemi di assistenza attiva alla guida, nel solco della tradizionale vicinanza al Cliente che caratterizza la Marca.

IL DEBUTTO

ŠKODA KAMIQ debutterà in occasione del prossimo Salone dell’auto di Ginevra, a marzo 2019.