Nuova Audi A7 Sportback: al via la prevendita della Gran Turismo di nuova concezione

By | 2018-05-29T08:51:33+00:00 23 febbraio 2018|

Audi A7 Sportback offre design da coupé, abitabilità da berlina e sportività da GT. Godetevi una sportività senza compromessi, senza rinunciare a comfort e resa, più digitalizzata e con una dinamica di guida ancora più incisiva.


La coupé a conque porte esprime in modo esemplare il nuovo linguaggio stilistico Audi con un design che traduce in realtà il concept annunciato dai prototipi Prologue.

Un nuovo senso alla libertà. Lo spazio acquista una nuova dimensione: il tetto in vetro opzionale è oggi ancora più esteso, per ampliare l’orizzonte di tutti i passeggeri e illuminare di nuova luce gli interni. Da chiuso filtra i raggi solari senza lasciare passare il calore e può essere regolato elettricamente con estrema facilità.

Una nuova espressione di stile. La possibilità di personalizzare gli interni in base alle scelte del guidatore, grazie ai molti pacchetti opzionali, aumenta il prestigio ed il valore di un’auto unica. L’illuminazione diffusa, disponibile come optional, enfatizza i profili degli interni e valorizza gli spazi con estrema eleganza, rendendo semplice anche l’ingresso e l’uscita dall’auto al buio.

Una nuova luce entra in scena. I proiettori a LED Audi Matrix HD con luce laser, disponibili su richiesta, esprimono il nuovo design luminoso di Audi A7: separati da sottili spazi, dodici segmenti luminosi sono posti l’uno accanto all’altro e richiamano visivamente il principio della 0 e 1 del linguaggio digitale.

Il linguaggio della forma di una nuova generazione. Nuova Audi A7 Sportback celebra l’eleganza sportiva e diventa emblema di un nuovo stile nell’avanguardia automobilistica. Le linee vigorosamente tese e la silhouette di una coupé sono espressioni di dinamismo sportivo, da qualunque punto la si osservi. Frontalmente i proiettori sottili, la griglia single frame più larga e le prese d’aria dal design vigoroso, evidenziano il DNA sportivo di questa Gran Turismo. Audi A7 Sportback si presenta come una scultura atletica, con un lungo cofano motore ed una silhouette che dal tetto scende tesa e dinamica fino al posteriore, culminando nelle luci coreografiche dei gruppi ottici posteriori. Un dinamismo fuori dal comune, senza bisogno di essere in movimento.

 

LISTINO Prezzi disponibili alla prevendita

Potete scaricare QUI il Listino completo della Nuova Audi A7 Sportback.


RICHIESTA INFORMAZIONI PER LA PREVENDITA DI NUOVA AUDI A7 SPORTBACK


[nextpage title=”Design”]

 

DESIGN DEGLI ESTERNI

Con grandi superfici, bordi affilati e linee vigorosamente tese, la nuova A7 Sportback comunica dinamismo e spirito sportivo da qualunque prospettiva la si osservi. La griglia single frame, più larga e posizionata più in basso rispetto al modello precedente, domina il frontale della nuova A7 Sportback. Da essa si sviluppano tutte le superfici e le linee adiacenti.

I proiettori sottili, le tre anteriori caratterizzate da profili vigorosi e dalla griglia il DNA sportivo della Gran Turismo. Lateralmente la nuova coupé presenta linee tese e superfici arcuate. La linea bassa che corre tutta intorno all’acuto avvicina maggiormente il baricentro alla strada; un forte accento è dato dalla marcata scanalatura sulla zona inferiore delle portiere.

La linea di spalla parte dai proiettori, scomparendo nelle portiere, per poi protendersi fino all’angolo dei gruppi ottici posteriori. Infine la linea del tetto definisce la silhouette della nuova Sportback scendendo in modo teso e dinamico verso la zona posteriore, dove il terzo finestrino si integra protendendo verso l’alto.La parte posteriore della nuova A7 Sportback si presenta obliqua con un inteso gioco di luci e ombre. Il limite superiore è sollevato di 3 centimetri rispetto al modello precedente assicurando una dose supplementare di aerodinamica e un look ancora più sportivo. La banda luci che collega i gruppi ottici posteriori è parte integrante della nuova scultura posteriore e ne enfatizza ulteriormente la larghezza. I portellone, che integra lo spoiler, termina con un bordo pronunciato e arcuato.

 

 

DESIGN DELLE LUCI

Per Audi il design delle luci non rappresenta solamente un aspetto estetico, ma è soprattutto l’espressione formale dei valori del marchio all’avanguardia della tecnica.

Di serie la nuova A7 Sportback è equipaggiata con i proiettori a LED che consentono un’illuminazione simile alla luce diurna garantendo un basso consumo di energia, un’elevata durata e l’ottima riconoscibilità da parte degli altri utenti della strada.

A richiesta sono disponibili i proiettori LED Matrix HD e quelli LED Matrix HD con abbaglianti laser che si distinguono per la particolare suddivisione orizzontale.

La parte superiore include il modulo luci abbaglianti e le luci diurne. Quest’ultime sono composte da 12 segmenti luminosi verticali separati tra di loro da sottili spazi interstiziali; questa segmentazione consente una messa in scena spettacolare: gli indicatori di direzione, che corrispondono all’illuminazione delle luci diurne, si attivano quando il conducente sblocca le portiere compiendo il movimento per due volte. Nello stesso momento un punto luminoso si sposta velocemente dall’interno verso l’esterno e lascia poi spazio alle luci diurne e agli anabbaglianti. Anche alla chiusura delle portiere la medesima coreografia si ripete in ordine inverso.

Nella parte inferiore si trovano le altre funzioni d’illuminazione e, nella versione variante con abbaglianti laser, lo spot a forma di X che si illumina di blu.

I gruppi ottici posteriori a LED si compongono di 13 segmenti verticali per lato collegati tra loro da una fascia luminosa a LED nitidamente disegnata; il retronebbia è posizionato al centro mentre le luci retromarcia bianche ai lati. Con i proiettori LED Matrix HD anche gli indicatori di direzione posteriori sono dinamici e vengono attivati segmento per segmento dall’interno verso l’esterno.

DESIGN DEGLI INTERNI

Negli interni il design e la tecnologia si fondono senza soluzione di continuità.

L’abitacolo della nuova A7 Sportback offre il design di una coupé, la spaziosità di una berlina e la versatilità di una Avant; rispetto al modello precedente la lunghezza dell’abitacolo è aumentata di 21 mm rendendolo ancora più spazioso e migliorandone il comfort di seduta.
La consolle centrale è rivolta al conducente sottolineando ancora una volta il carattere sportivo da Gran Turismo; due grandi display touch sostituiscono numerosi tasti e manopole di regolazione, creando un ambiente dal fascino digitale. L’architettura black panel avvolge entrambi i display ed è decorata da un listello sottile in look allumino.

A valorizzare maggiormente lo spazio, i volumi e i materiali, sulla nuova A7 Sportback sono disponibili due pacchetti luci a LED; profili luminosi percorrono la consolle centrale e i rivestimenti alle portiere e possono essere regolati con 30 diversi colori. Il design delle luci interne come pure l’ampia gamma di inserti e rivestimenti disponibili assicurano un elevato grado di personalizzazione e contribuiscono al relax e al benessere di tutti i passeggeri.

SUPERFICI DEI COMANDI DIGITALI

Anche la nuova A7 Sportback introduce la tecnologia MMI touch response permettendo il comando touch delle funzioni della vettura. Quando il conducente attiva una funzione tramite una leggera pressione del dito percepisce un impulso che viene prodotto da un elettromagnete; contemporaneamente un piccolo altoparlante produce il suono di un clic.

Il feedback tattile e acustico assicura una grande sicurezza di comando e dimostra ancora una volta la massima qualità Audi applicata questa volta alla realizzazione di un’unità di comando completamente digitale.

Su entrambi i display le immagini e le informazioni sono visualizzate sul fondo nero e l’interfaccia utente grafica è stata ridotta al fine di consentire una lettura molto più rapida delle informazioni. Sul display superiore (di serie da 8,8 pollici e a richiesta da 10,1 pollici) il conducente può comandare il sistema di infotainment mentre quello inferiore, da 8,6 pollici, offre l’accesso alla climatizzazione, alle funzioni comfort e consente l’immissione di testo.

 

 

[nextpage title=”Motori”]

La nuova Audi A7 Sportback viene offerta alla prevendita con i seguenti motori:

  • 55 TFSI 3.0 quattro S tronic 250 kW/340 CV
  • 50 TDI 3.0 quattro tiptronic 210 kW/286 CV

Tutte le motorizzazioni dispongono della nuova tecnologia MHEV (mild-hybrid electric vehicle) con rete di bordo a 48 volt: un alternatore-starter azionato a cinghia opera insieme alla batteria agli ioni di litio raggiungendo nelle fasi di decelerazione una capacità di recupero fino a 12 kW; inoltre la nuova A7 Sportback può marciare in veleggiamento tra i 55 e 160 km/h a motore disattivato e poi ripartire agevolmente tramite l’alternatore-starter.

<

div class=”layoutArea”>

<

div class=”column”>

Il motore turbo V6 a benzina ha una potenza di 340 CV e sviluppa una coppia di 500 Nm; dotato di cambio S tronic e trazione quattro con tecnologia ultra, che permette di ridurre le perdite derivanti dal trascinamento dei sistemi a trazione integrale aprendo entrambe le frizioni; se la trazione integrale non è necessaria per la situazione di guida, l’intero sistema di trasmissione dell’asse posteriore può essere disaccoppiato; ciò aumenta l’efficienza complessiva della guida.

Il 3.0 TDI è invece dotato di cambio tiptronic a 8 rapporti e trazione integrale permanente quattro; grazie ai 286 CV sviluppa una coppia di 600 Nm e accelera da 0 a 100 km/h in 5,7 secondi.

COMFORT E DINAMICA ALLA GUIDA

La nuova A7 Sportback porta la sintesi di sportività e comfort a un livello ancora più elevato.

Assali anteriore e posteriore sono in gran parte di nuova concezione; il servosterzo progressivo di serie aumenta la dinamica e il comfort di guida grazie alle caratteristiche di sterzata dirette (per es. su strade extraurbane con curve o in caso di svolta) e al ridotto sforzo al volante (per es. nelle fasi di parcheggio o nelle manovre).

Grazie allo sterzo integrale dinamico, disponibile come optional, alla nuova centralina di comando dell’assetto e al sistema di sospensioni pneumatiche ulteriormente ottimizzato, migliora agilità, maneggevolezza e comfort. La nuova coupé è proposta di serie con l’assetto standard con molle in acciaio; come optional è possibile scegliere tra l’assetto sportivo con abbassamento delle sospensioni di 10 mm, l’Adaptive air suspension o l’assetto con regolazione elettronica degli ammortizzatori.

DIMENSIONI

L’identità sportiva della nuova coupé si identifica anche dalle dimensioni; di seguito i dettagli:

VERSIONE BUSINESS PLUS

La nuova A7 Sportback è disponibile con la versione Business plus, così composta:

  • Audi phone box (9ZE)
  • Cerchi in lega di alluminio 8,5 J x 19 design 5 razze dinamiche con pneumatici 245/45 R19 (CLO)
  • Climatizzatore automatico comfort a 4 zone (9AQ)
  • Look alluminio ampliato per pannello comandi con feedback aptico (GS5)
  • Pacchetto luci in tecnica LED (QQ1)
  • Rivestimento sedili in mono pur/pelle (N4M)
  • Specchietto retrovisore interno schermaglie automaticamente (4l6)
  • Supporto lombare elettrico per i sedili anteriori (7P1)

[nextpage title=”Prezzi, dotazione di serie e optional”]

Di seguito le motorizzazioni e relativi prezzi disponibili alla prevendita:

La dotazione di serie della nuova Audi A7 Sportback prevede le seguenti novità rispetto al modello precedente:

  • Esterni
    – Cerchi in lega di alluminio fucinato 8J x 18 design a 10 razze a turbina con pneumatici 255/55 R18
    – Proiettori full LED
  • Interni
    – Inserti verniciati in colore grigio grafite con cornice in look alluminio
    – Sedili standard rivestiti in tessuto “effetto”
    – Sistema ISOFIX anteriore
    – Volante multifunzionale in pelle a razze doppie con bilancieri
  • Funzionali
    – Audi connect
    – Audi lane departure warning
    – Audi pre sense front con sistema protezione pedoni – Audi music interface
    – Disattivazione airbag anteriore lato passeggero
    – Emergency call e service call
    – Interfaccia Bluetooth
    – Radio MMI plus con MMI touch response (senza lettore CD) con altoparlanti passivi
    – Regolatore di velocità con limitatore di velocità impostabile – Servosterzo progressivo
    – Sistema di ausilio al parcheggio plus
    – Sistema di informazioni per il conducente con display a colori
    – Sistema di navigazione MMI con MMI touch response: display touch a colori da 8.8″ e unità di controllo MMI con display touch

Vi ricordiamo che, come il precedente modello, la Nuova A7 Sportback è dotata di serie della panca sedili posteriori a due posti e pertanto è omologata per 4 passeggeri; è disponibile l’optional 3NT “Sedile posteriore a tre posti”.

La nuova A7 Sportback mette a disposizione una vasta gamma di optional; di seguito le principali novità:

Nuovi colori carrozzeria metallizzati:

  1. Grigio tifone metallizzato (L2)
  2. Blu firmamento (5U)
  3. Blu Tritone (7W)

Rivestimenti sedili
Di seguito uno specchietto riassuntivo delle possibili combinazioni sedili e rivestimenti. Per quanto riguarda i colori disponibili potete trovare tutti i dettagli nella tabella colori allegata al programma di vendita.

Sistema di navigazione MMI plus (PNQ)
Oltre alle funzioni e alle caratteristiche del sistema di navigazione previsto di serie, il sistema MMI plus aggiunge il display superiore da 10,1 pollici con tecnologia MMI touch response, l’Audi virtual cockpit e i Personal profile.