Nuova Arteon: il coupé sportivo secondo Volkswagen

Anna Veronese Novità, Volkswagen

Design degli Interni


Interni ampi e cristallini, per un ambiente esclusivo

Innovativa anche nell’abitacolo. Grazie al connubio di design innovativo, carisma sportivo, elevata versatilità e generosa spaziosità, la Arteon interpreta in chiave inedita il concetto di Granturismo anche a livello di abitacolo. Tra le interfacce interattive e digitali di questo abitacolo figurano dotazioni tecnologiche disponibili a richiesta quali Active Info Display (strumentazione completamente digitalizzata) ed head-up display. La Casa tedesca ha sviluppato ex novo i sistemi di infotainment. Il sistema top di gamma Discover Pro presenta una superficie in vetro simile a quella di un tablet; dotato di display da 9,2 pollici, dispone di un innovativo sistema di comandi gestuali.

Una fascia di bocchette come autentica espressione di design. L’originale profilo composto da plancia e braccioli delle porte è stato concepito come un’unità che avvolge i passeggeri: la plancia si integra lateralmente in modo omogeneo nei pannelli delle porte anteriori. La plancia stessa è stata progettata dal team guidato da Tomasz Bachorski, Responsabile del Design degli interni della marca Volkswagen, in modo lineare, pulito, essenziale e con stile iconico. Un’innovativa bocchetta di aerazione, sotto forma di elemento decorativo funzionale che si estende come una fascia lungo tutta la larghezza dell’abitacolo, rappresenta il principale elemento di design. Raffinati inserti cromati sui listelli conferiscono il tocco finale al look elegante e creano una sorta di ideale anello di congiunzione tra i listelli trasversali e la calandra ridisegnata della Arteon.

Illuminazione ambiente raffinata. Al di sotto della bocchetta di aerazione e di una modanatura decorativa, spicca l’illuminazione ambiente (opzionale) sotto forma di striscia particolarmente piatta che si estende fino alle porte. Con questo effetto luminoso continuo lo spazio risulta ben strutturato e suggestivo. La consolle centrale, che si sposa perfettamente con il carattere sportivo e innovativo della Arteon – proprio come su una vettura sportiva – si estende fino all’altezza della plancia, dove si congiunge ai comandi del climatizzatore e ai sistemi di infotainment di ultimissima generazione.

Colori e allestimenti. Sportività ed eleganza, due aspetti apparentemente agli antipodi, sono le caratteristiche predominanti della Arteon. Il Reparto Design Colori e Allestimenti ha selezionato anche per gli interni di questa Granturismo i materiali e i colori più adatti, al fine di creare un perfetto accostamento. A questo riguardo, tre concetti cromatici per gli interni (nero, grigio scuro e una combinazione di grigio chiaro e grigio scuro) si armonizzano con la gamma di colori per gli esterni. L’atmosfera a bordo ha un’impronta più elegante o più sportiva a seconda del materiale (tessuto, Alcantara e pelle) e della combinazione cromatica. Egualmente raffinate: sulla Arteon Elegance e sulla Arteon Sport i sedili presentano una combinazione di due diversi materiali, Alcantara per la fascia centrale e pelle per i fianchetti. Per la Arteon Elegance sono disponibili a richiesta rivestimenti in pelle nappa, come pure per la Arteon Sport. Tutti i rivestimenti in pelle nappa sono impreziositi da cuciture in contrasto. Una serie di eleganti dettagli di design si armonizza sempre con la personalità sportiva della Arteon. Ne sono un esempio le venature disposte in diagonale degli elementi decorativi in legno pregiato Silver Birch (a richiesta) sulla Arteon Elegance e gli elementi decorativi in alluminio Silver Rise sulla Arteon Sport: entrambi questi inserti sono abbinati a raffinate applicazioni in Piano Black all’altezza della consolle centrale.