Volkswagen Golf GTE – L'ibrido in forma sportiva. Prenota il Test-Drive

checcobai_ Eventi, Novità, Volkswagen

Volkswagen Golf GTE – L’ibrido in forma sportiva
Prenota il tuo Test-Drive per Sabato 23 e Domenica 24 durante il nostro Open Weekend Volkswagen

Nuova Golf GTE è il punto d’incontro tra il piacere di guida è l’efficienza assoluta, tra il mondo della sportivissima GTI e le vetture a propulsione puramente elettrica, prive di emissioni, come e-Golf.

Ecco perché Nuova Golf GTE accelera in modo così incredibile, lasciando tutti dietro di sé. Nella cosiddetta modalità GTE, il motore elettrico con una potenza di 75 kW (102 CV) collabora con un motore benzina a iniezione diretta TSI 1.4 110 kW (150 CV), facendo scattare in avanti la vettura ibrida. Si sviluppa così una potenza di sistema totale di 150 kW (204 CV). Golf GTE sviluppa una coppia massima di 350 Nm ed è in grado di passare da 0 a 100 km/h in soli 7,6 secondi. Nuova Golf GTE non eccelle solo per prestazioni da pura sportiva ma anche per efficienza e basso impatto ambientale. Infatti, grazie alla tecnologia ibrida plug-in, Golf GTE percorre 100 km con soli 1,5 l di benzina (I valori di consumo, emissioni e autonomia sono rilevati con sistema cerchio -pneumatico da 16″, disponibile a richiesta) ed emette solo 35 g di CO2/km, rispettando la normativa anti inquinamento Euro 6, garandendo una autonomia complessiva di 939 km, dei quali fino a 50 km in modalità puramente elettrica. Le doti di Golf GTE sono particolarmente evidenti nel ciclo urbano con frequenti fermate e ripartenze. Il motore elettrico funziona in pressoché totale assenza di rumorosità e colpisce per l’elevata coppia di spunto.

Abbiamo preparato un Test-Drive davvero interessante per te

La partenza avverrà dal nostro Showroom in Via San Leonardo con direzione Centro Città di Parma. Nel tragitto potrai sfruttare le caratteristiche ibride di Golf GTE nell’uso sportivo benzina+elettrico. Arrivati alle porte della Città ti basterà premere il tasto E-Mode per affrontare il passaggio in Piazza Garibaldi in modalità completamente elettrica ad emissioni ZERO di CO2.

Prenotazione del Test Drive di Golf GTE

Compila il seguente Form per prenotare il tuo Test-Drive nel Centro Città di Parma della nuova Golf GTE.

 


Dettagli di Golf GTE

Cambio a tripla frizione DSG – Trasmissione della potenza senza strappi: Con la propulsione ibrida di Nuova Golf GTE viene utilizzato un cambio a tripla frizione (doppia frizione e frizione di separazione) per trasmettere la forza dei due motori all’asse anteriore. Due alberi di trasmissione sono collegati al motore TSI e a quello elettrico e consentono di passare alla marcia superiore o inferiore in modo veloce e senza strappi. Una terza frizione mette in gioco il motore elettrico e assicura una propulsione costante senza interruzioni.

Sistema di trazione – Programmata per raggiungere la massima efficienza: Il motore a benzina e quello elettrico sono utilizzati in modo flessibile e assicurano la massima dinamicità o consumi contenuti, a secondo quanto richiesto dalla situazione. Quando ci si ferma a un semaforo o in coda, i due motori si spengono in automatico grazie alla tecnologia Start&Stop. Durante le frenate, il motore elettrico funge da alternatore e ricarica la batteria. Lo stile di guida influenza la qualità di energia necessaria. Premendo a fondo l’acceleratore, entrambi i motori si attivano, consentendo una partenza o un sorpasso in velocità. Le indicazioni sulla plancia illustrano il flusso di energia e mostrano il funzionamento ibrido in ogni momento. Saprai quindi sempre quale motore è in funzione.

Modalità di ricarica – Ricarica all’insegna della semplicità: Sotto il logo Volkswagen al centro della calandra, si trova la presa che, tramite due cavi di collegamento interscambiabili, di serie, consente di ricaricare la vettura sia tramite la presa domestica (Schuko) con tempo di ricarica di circa 3 ore e 45 minuti, sia tramite le stazioni di ricarica pubbliche (presa Mennekes) con un tempo di ricarica di circa 2 ore e 15. La batteria agli ioni di litio raffreddata a liquido può essere ricaricata anche tramite wallbox, disponibile a richiesta, sempre in circa 2 ore e 15 minuti. A seconda dello stile di guida e del fabbisogno di corrente elettrica per luci, climatizzazione dell’abitacolo, radio, ecc. si può raggiungere un’autonomia massima di 50 chilometri in modalità esclusivamente elettrica.

Gruppi ottici a LED – Luminosità unita ad un ridotto consumo energetico
I fari full LED, dal design innovativo, così come le luci diurne a LED dalla forma a C, assicurano la migliore illuminazione della strada e offrono, insieme ai 14 LED inseriti in ciascuno dei proiettori, un look di impatto che conferisce a Nuova Golf GTE un frontale dal grande carisma.

Design del frontale – La vera bellezza emana energia
A prima vista, Nuova Golf GTE assomiglia a una GTI, ma le differenze sono sostanziali. La linea blu dell’e-design e il logo Volkswagen, sempre a sfondo blu, sulla parte frontale e posteriore, conferiscono alla vettura un look totalmente nuovo. Inoltre, la griglia del radiatore è a profilo nero chiuso e i paraurti dal design sportivo hanno due particolari in più: le luci diurne a LED con la caratteristica forma a C.

Design laterale – Fiancata dal carattere deciso
Dai un’occhiata alle fiancate e scopri i punti di forza di Nuova Golf GTE. I larghi listelli sottoporta fanno apparire la vettura ancora più padrona della strada, trasmettendo nel contempo un senso di forza e dinamicità; le cinque porte la rendono pratica per l’utilizzo quotidiano. I loghi GTE scintillanti sui parafanghi anteriori sottolineano l’esclusività di questa Golf.

Design posteriore – Prestazioni al primo posto
Lo spoiler posteriore in tinta con la carrozzeria e di colore nero lucido nella parte inferiore e in quelle parti laterali è un tocco particolare senza precedenti nella famiglia Golf. E quando si fa buio, Nuova Golf GTE diventa la migliore fonte di luce anche per se stessa, come dimostrano i fari posteriori full LED, dal design innovativo in colore rosso scuro, che offrono la massima sicurezza persino nelle notti più buie e si fanno notare a ogni sorpasso. La vocazione all’eccellenza è sottolineata dal doppio terminale di scarico cromato sotto il diffusore. Quest’ultimo colpisce per il particolare design sportivo che forma un’unità compatta e dinamica, insieme al robusto paraurti.

Cerchi – Un tocco di personalità
Golf GTE monta di serie i cerchi in lega da 18″ Marseille con le caratteristiche pinze freno blu ma, a richiesta, sono disponibili anche i cerchi da 18″ Serron (sempre con pinze freno blu) e quelli da 16″ Astana.