Salone di Ginevra 2015 – Debutta la Volkswagen Sharan aggiornata

checcobai_ Novità, Volkswagen

Anteprima della Volkswagen Sharan più ricca nei contenuti
La monovolume debutta con nuovi motori e sistemi di assistenza

Apple CarPlay e Google Android Auto disponibili per i nuovi sistemi di infotainment
I nuovi motori TSI e TDI consumano fino al 15% in meno

Dieci informazioni importanti sulla Volkswagen Sharan aggiornata

  1. La Volkswagen Sharan dispone di una gamma completamente nuova di motori.
  2. I nuovi motori TSI e TDI sono diventati fino al 15% più parchi nei consumi e soddisfano la norma sui gas di scarico Euro 6.
  3. Il nuovo sensore Blind Spot e il nuovo sistema di assistenza per l’uscita dal parcheggio incrementano in modo significativo il livello di sicurezza.
  4. Nuova gamma di sistemi di infotainment; ora con Android Auto (Google), CarPlay (Apple) e MirrorLinkTM.
  5. Cruise control con regolazione automatica della distanza ACC e Front Assist con funzione di frenata di emergenza City disponibili per la prima volta sulla Sharan.
  6. La nuova frenata anti collisione multipla fa ora parte della dotazione di serie, così come la funzione Auto-Hold del freno di stazionamento elettronico.
  7. La Volkswagen Sharan debutta con nuovi gruppi ottici posteriori a LED e nuovi cerchi in lega leggera.
  8. Gli interni sono ulteriormente valorizzati grazie a inserti e tessuti più pregiati e all’ottimizzazione della strumentazione.
  9. Il lancio sul mercato della Volkswagen Sharan è previsto in Europa a partire da luglio; la prevendita in Germania inizierà già ad aprile.
  10. La Volkswagen completerà il lancio sul mercato con gli esclusivi modelli speciali Sharan Beach e Sharan Ocean.

In occasione del Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra (dal 3 al 15 marzo), la Volkswagen presenta un significativo aggiornamento tecnico della Sharan, che al suo attivo vanta oltre 800.000 esemplari venduti. Tra le novità a bordo, numerosi dispositivi comfort e sistemi di assistenza, alcuni dei quali unici per il segmento. La Volkswagen ha inoltre aggiornato completamente la gamma dei sistemi di infotainment che offrono il massimo della connettività; per la prima volta sono disponibili a richiesta anche MirrorLinkTM, CarPlay (Apple) e Android Auto (Google). I potenti ed efficienti motori benzina TSI e Turbodiesel TDI sono stati completamente rinnovati. Tutti sovralimentati e a iniezione diretta, sono diventati fino al 15% più parchi nei consumi e soddisfano ora la norma sui gas di scarico Euro 6. I due nuovi TSI erogano rispettivamente 150 e 220 CV di potenza (quest’ultimo +20 CV rispetto al precedente). I tre nuovi TDI vengono offerti con potenze di 115, 150 (+10 CV) e 184 CV (+7 CV). A eccezione del TDI meno potente, tutti i propulsori possono essere abbinati a un agile cambio a doppia frizione DSG a 6 rapporti che dispone ora della funzione di avanzamento per inerzia, il cosiddetto “veleggiamento” (disaccoppia il motore quando viene sollevato il piede dal pedale dell’acceleratore, particolarmente utile nell’ottica del contenimento dei consumi). Nel caso della motorizzazione top di gamma 220 CV, il DSG è di serie. Inoltre, il TDI 150 CV viene proposto, in alternativa, in abbinamento alla trazione integrale 4Motion.

L’arrivo in Showroom è previsto per l’estate 2015. Troverete maggiori informazioni nelle nostre Sedi Volkswagen di Parma e di Fidenza