Nel 2014, Porsche ha consegnato ai propri clienti in tutto il mondo 189.850 vetture

checcobai_ Novità, Porsche

Record di Consegne Porsche nel 2014
Sono nuovi clienti il 75 per cento dei possessori Macan

Stoccarda. Nel 2014, Porsche AG ha consegnato 189.850 nuove vetture ai propri clienti in tutto il mondo, un aumento del 17 percento rispetto all’anno precedente. A dicembre 2014, la casa automobilistica di Stoccarda ha anche abbattuto la barriera delle 20.000 unità (39% in più rispetto allo stesso mese dell’anno precedente) consegnando, per la prima volta in un solo mese, 20.644 vetture. Nel mese di riferimento, la domanda per la nuova generazione Cayenne è stata particolarmente elevata in Cina: oltre 6.400 unità rappresentano quasi il doppio delle consegne rispetto a dicembre 2013.

Ci sono ragioni molto particolari per spiegare il nostro quarto anno record consecutivo: prodotti affascinanti e personale fortemente motivato“, ha dichiarato Bernhard Maier, membro del Comitato esecutivo Vendite e Marketing di Porsche AG. “Oltre a ciò, nel 2014 il nostro Marchio ha beneficiato di una ripresa trainata dal successo del lancio della Macan. In tutto il mondo, il settantacinque percento dei clienti che ha ordinato una Macan, acquistava una vettura Porsche per la prima volta”.

Nel 2014, Porsche ha venduto più vetture in tutte le regioni e in tutti i mercati. In testa gli Stati Uniti con oltre 47.000 nuove vetture consegnate. Il mercato cinese ha registrato la maggiore crescita con un aumento del 25 percento, pari a 46.931 unità consegnate. Nel mercato interno, in Germania, quasi 24.000 clienti hanno optato per un modello Porsche, un altro record.

La Porsche Macan, il nuovo SUV compatto sportivo, è stata particolarmente richiesta in tutto il mondo nel 2014 e la quinta serie modello ha venduto circa 45.000 unità nell’anno del suo lancio. Il costruttore di vetture sportive di Stoccarda ha consegnato il 13 per cento in più di berline sportive Panamera rispetto all’anno precedente. Con oltre 30.000 unità vendute della 911, l’icona dell’auto sportiva si colloca anche sopra le cifre dell’anno precedente.

Consegne Porsche